fork27 baked4 bars11 crowd

/

Granfondo Squali, dal 10 al 12 maggio tre giorni di eventi per tremila ciclisti

Allestita da venerdì 10 maggio la “Shark Arena” all’Acquario di Cattolica: sabato 11 si esibirà Paolo Cevoli. Gran finale domenica 12 a Gabicce Monte.


CATTOLICA (RN) – Saranno quasi tremila i ciclisti al via della Granfondo Squali di Cattolica e Gabicce Mare, ma le iscrizioni sono ancora aperte e dallo staff è fervida la speranza di raggiungere il tetto massimo di presenze, stabilito in tremila pettorali. Nell’elegante cornice del ristorante “Gente di Mare” in Darsena Marinai d’Italia a Cattolica è stato ufficialmente presentato l’evento organizzato dal Velo Club Cattolica in sinergia con il Ciclo Team 2001 di Gabicce Mare.

CLICCA QUI PER LEGGERE IL PROGRAMMA UFFICIALE DELLA #SQUALI 2019

A fare gli onori di casa il presidente del Velo Club Cattolica, Massimo Cecchini, assieme al regista della manifestazione, Filippo Magnani. Con loro i due sindaci, Mariano Gennari di Cattolica e Domenico Pascuzzi di Gabicce Mare. La parola chiave è stata “granfondo formato famiglia”, perché la “Squali” ha l’ambizione di essere molto più di un evento ciclistico, ma un appuntamento capace di calamitare sulla Riviera Adriatica famiglie provenienti da tutta la penisola ed anche dall’estero.

Si parte venerdì 10 maggio, dalle ore 13, con l’apertura della “Shark Arena”, nello spazio antistante l’Acquario di Cattolica (che sin dall’inizio ha fortemente creduto in questa manifestazione), con il villaggio expo, arricchito dall’area food e artigianato, musica live di Radio International, consegna pacchi gara e visite a prezzo scontato allo splendido Acquario. Alla Shark Arena sarà in vendita anche la maglia ufficiale della “Squali” 2019, in edizione limitata, a soli 29 euro. Alle ore 19 a Cattolica lo spettacolo de “La Nuova Accademia”, scuola di danza di Cattolica diretta da Marinella Capuano. Alle ore 21.15 in piazza Matteotti a Gabicce Mare l’esibizione di Dj Thelma con animazione di Cotton Rosa e Janina Stars.

Sabato 11 maggio, oltre alla vivacità della Shark Arena animata da stand del mondo bike, dell’artigianato e dalla presenza dell’area food, sono in programma pedalate di ricognizione sul percorso e nel pomeriggio, alle ore 15.30, una gara di mountain bike per Giovanissimi. Importante: alla granfondo sarà possibile iscriversi fino al tardo pomeriggio di sabato 11 maggio, versando la quota di 59 euro, che darà diritto al pettorale e al ricco pacco gara, che prevede tra gli altri gadget lo zaino “riflettente” marchiato Craft. In serata, dalle ore 20, il duo cattolichino The Bademaister-s- intratterrà il pubblico fino al talk show ad ingresso libero, in programma alle ore 21, di Paolo Cevoli. Sarà infatti lasciato spazio alle risate: Cevoli, icona della comicità romagnola, assicurerà un momento di svago a tutta la cittadinanza.

Domenica 12 maggio il clou, con la granfondo che scatterà da Cattolica alle ore 8 (ingresso in griglia dalle ore 7). Due i percorsi previsti, “corto” e “lungo”, di 85 e 135 chilometri: sul sito www.granfondosquali.it sono disponibili le mappe in vari formati. Da quest’anno nel gruppo della “Squali” saranno presenti le “Shark Ladies”, cicliste della zona che, su entrambi i tracciati, presteranno sostegno a 360 gradi ai ciclisti meno esperti.

Dopo lo start della granfondo, la carovana della “Squali” si sposterà a Gabicce Monte (disponibili navette gratuite), dove poco dopo le 10 è previsto l’arrivo dei primi concorrenti del “corto” e dalle 11.30 l’arrivo dei primi del “lungo”. Subito dopo la linea d’arrivo, sulla “terrazza” di Gabicce Monte, via al maxi ristoro con pesce arrostito, piada e tipicità romagnole. Poi, quasi in contemporanea, verrà aperto il “pasta party” al ristorante “Pesce Azzurro” di Cattolica. Dalle ore 14, alla “Shark Arena”, si svolgeranno le premiazioni di ciascuna categoria, sia del tracciato “corto” sia del “lungo”. Previsti riconoscimenti anche ai team in gara.

 

Gli organizzatori ci tengono a ringraziare i partner e gli sponsor che da cinque anni rendono possibile l’organizzazione della “Squali”, a cominciare dai due Comuni sedi di partenza e arrivo, Cattolica e Gabicce Mare, senza dimenticare il Comune di Tavullia, che da questa edizione ha fortemente voluto l’inserimento nel tracciato di gara curando, grazie all’impegno del Fans Club di Valentino Rossi, un maxi ristoro posto proprio sotto le mura del borgo. Importante anche la presenza istituzionale delle due regioni ospitanti, Emilia-Romagna e Marche, che da tempo hanno scelto di investire risorse ed energie nella promozione del cicloturismo.

 

Mariano Gennari, sindaco di Cattolica, sede logistica e di partenza della Granfondo Squali: “Attendiamo l’ormai imminente quinta edizione di questo evento sportivo. Un appuntamento cresciuto e divenuto nell’arco di breve tempo un veicolo di incoming importante. Non si tratta di una semplice ed esclusiva manifestazione sportiva, ma soprattutto di una tre giorni di grande richiamo. Attendiamo l’arrivo dei ciclisti, di cui numerosi stranieri. La Squali rappresente un’occasione in più per destagionalizzare la nostra offerta turistica: per questo l’Amministrazione supporta con entusiasmo questo evento”.

Domenico Pascuzzi, sindaco di Gabicce Mare, sede di arrivo della Granfondo Squali: “Sappiamo che Gabicce Mare ha una tradizione sul cicloturismo importante, grazie anche alla presenza del bellissimo Parco del San Bartolo. Questo evento è una vetrina importante per far conoscere Gabicce Mare a livello nazionale e internazionale. Una grande manifestazione in cui abbiamo creduto fin dall’inizio.  Dopo il successo delle precedenti edizioni, in particolare la Nibali Edition del 2018, siamo convinti che questo evento sia fondamentale per lo sviluppo turistico del nostro territorio. Ringrazio quanti si occuperanno del ristoro alla grande festa a Gabicce Monte, offrendo la tradizionale rustida di pesce”.

Patrizia Leardini, direttore Costa Edutainment Polo Adriatico, di cui fa parte l’Acquario di Cattolica: “Fin dalla prima edizione abbiamo creduto nella Granfondo Squali, in una collaborazione che si è rafforzata anno dopo anno. L’entusiasmo e le sinergie che si attivano, la ricaduta positiva sul territorio e la collaborazione trasversale in nome del tempo libero di qualità, sono caratteristiche fondamentali, condivise dal gruppo Costa Edutainment. Questa lungimiranza sta pagando: ogni anno gli iscritti aumentano e migliaia di questi vengono accompagnati dalle famiglie, con consensi sempre più alti, in visita anche ai nostri parchi”.

Davide Brambilla, country manager di Trek Italia: “Il pianeta delle granfondo rappresenta per Trek il momento di contatto con un pubblico estremamente qualificato, in grado di apprezzare la tecnologia della nostra azienda. Abbiamo pertanto identificato nella Squali una manifestazione dal grande potenziale di crescita, ed insieme agli amici di Cattolica e Gabicce Mare pensiamo ad un percorso di sviluppo comune per le prossime edizioni”.

 

I main sponsor che sostengono fortemente la “Squali” sono Trek, Craft, RivieraBanca, Generali Assicurazioni ed Enervit. Gli altri sponsor che mettono a disposizione un contributo significativo sono: Acquario di Cattolica, AcquaFarina, Cantina Enzo Ottaviani, Ciclo Promo Components, Concessionaria Gabellini, Cooperativa La Brianza, Delverde, Pesce Azzurro, Radio International, Staccoli Caffé.

I tre giorni di eventi “vivranno” sui social ufficiali della “Squali”: la pagina Facebook “Granfondo Squali Cattolica & Gabicce Mare” e l’account Instagram @granfondosquali.

Comunicato a cura di Pierpaolo Bellucci di Pi.Be. Cycling Press