Eravamo alla ricerca di una manifestazione giovane e in crescita. La Squali rispondeva in pieno alle nostre aspettative. Oggi siamo davvero soddisfatti della scelta fatta.”
Le parole di Rudy Pesenti di Trek Bicycle
" /> Eravamo alla ricerca di una manifestazione giovane e in crescita. La Squali rispondeva in pieno alle nostre aspettative. Oggi siamo davvero soddisfatti della scelta fatta.”
Le parole di Rudy Pesenti di Trek Bicycle
" /> fork27 baked4 bars11 crowd

13-14-15 Maggio 2022

/

Trek e il mondo delle Gran Fondo: una strategia vincente

Eravamo alla ricerca di una manifestazione giovane e in crescita. La Squali rispondeva in pieno alle nostre aspettative. Oggi siamo davvero soddisfatti della scelta fatta.”
Le parole di Rudy Pesenti di Trek Bicycle

In occasione delle premiazioni svoltesi a dicembre a Riccione per celebrare i vincitori delle varie challenge promosse da ACSI, Filippo Magnani, coordinatore della Gran Fondo Squali Trek, ha annunciato con un giustificato orgoglio le date dell’edizione 2022. Quella che è risultata essere nel 2021 la quarta Gran Fondo in Italia per numero di partecipanti sarà in programma nel weekend del 13-14-15 maggio. Si tratterà della settima edizione e a curarne tutti gli aspetti organizzativi ci saranno il Velo Club Cattolica e il Cicloteam 2001 Gabicce Mare.
Trek è stata main sponsor della Gran Fondo Strade Bianche, poi dal 2019 della Gran Fondo Squali
Sempre con Trek
Fra le tante conferme previste per l’edizione 2022 la più importante è sicuramente rappresentata dalla presenza di Trek nel ruolo di main sponsor. A raccontare qualcosa in più su questa collaborazione è Rudy Pesenti, Media & Events di Trek Italia.
«La nostra collaborazione con la Gran Fondo Squali Trek – spiega – è iniziata nel 2019 in concomitanza con la conclusione della nostra partnership con le Strade Bianche. La nostra intenzione era di restare comunque legati ad una gran fondo. Da una parte perché consideravamo la cosa importante a livello di immagine per il nostro brand, dall’altra perché ritenevamo importante mantenere il contatto con gli amatori, un target per noi di grande interesse e che può essere considerato il vero cuore del nostro mercato».
Foto della Gran Fondo Trek Squali a Tavullia, città natale di Valentino Rossi
Una vera festa
Concluso il rapporto con la Strade Bianche, lo staff di Trek Italia ha ricevuto diverse richieste di sponsorizzazione da parte di altre Gran Fondo. La scelta finale è caduta sulla Gran Fondo Squali. A raccontarci il motivo è lo stesso Rudy Pesenti.
«Eravamo alla ricerca – dice – di una manifestazione giovane ed in crescita. La Gran Fondo organizzata da Filippo Magnani rispondeva in pieno alle nostre aspettative. Oggi siamo davvero soddisfatti della scelta fatta e soprattutto del rapporto che si è creato con lo stesso Filippo. Per noi la Gran Fondo Squali Trek è diventata una vera festa dove invitare i nostri ambassador e nostri rivenditori, ma soprattutto dove poter incontrare i nostri clienti finali, i praticanti».
Letizia Paternoster è una delle ambassador di Trek per la Gran Fondo Squali
Programma confermato
Dopo aver annunciato le date dell’edizione 2022, gli organizzatori della Gran Fondo Squali Trek hanno confermato i due percorsi sui quali saranno chiamati a pedalare i tanti granfondisti attesi a Cattolica e Gabicce Mare a metà del prossimo mese di maggio. Le iscrizioni sono già aperte. Fino al 15 marzo sarà possibile iscriversi pagando 49 euro. Per chi si iscriverà prenotando un soggiorno presso le strutture convenzionate la quota da pagare sarà invece di 39 euro.
Gli eventi legati alla Gran Fondo inizieranno venerdì 13 maggio, con l’apertura del villaggio expo. Si tratta di un’area di 49.000 metri quadrati immersa nel verde antistante l’Acquario di Cattolica, la mitica Shark Arena, dove saranno ospitati gli stand degli espositori tra cui naturalmente Trek Italia. Per gli accompagnatori sarà naturalmente possibile godere di spiagge super attrezzate, di una enogastronomia riconosciuta a livello internazionale e della bellezza dell’entroterra.